Breaking news

Sei in:

Contratto dirigenti sanità. Grasselli (Fvm): «Bene lo sblocco dell’Atto di indirizzo. Adesso incontro all’Aran e certezza sulle risorse»

Così il presidente della Federazione veterinari medici, farmacisti e dirigenti sanitari, Aldo Grasselli. “Incontriamo l’Aran e cerchiamo di dare certezza alle risorse da mettere nelle buste paga dei colleghi che aspettano il contratto che, con il 2018, chiude 9 anni di blocco. Tutte risorse che – dopo tanta attesa – vogliamo sulle voci fisse e pensionabili”.

Adesso il contratto. Incontriamo l’Aran e cerchiamo di dare certezza alle risorse da mettere nelle buste paga dei colleghi che aspettano il contratto che,  con il 2018, chiude 9 anni di blocco. Tutte risorse che – dopo tanta attesa – vogliamo sulle voci fisse e pensionabili. Nel Contratto 2019-2021 – se ci saranno risorse fresche – discuteremo di come collocarle e come rinegoziare la parte normativa” ha dichiarato il Presidente FVM – Federazione Veterinari Medici Farmacisti e Dirigenti Sanitari, Aldo Grasselli apprendendo la notizia dello sblocco dell’atto di indirizzo da parte del Comitato di settore Regioni-Sanità che ha chiesto all’Aran di insediare da subito il tavolo contrattuale per il rinnovo del contratto nazionale della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria e delle professioni sanitarie.

9 febbraio 2018

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top