Breaking news

Sei in:

Controlli sulla peste suina africana. Rimangono 90 le positività accertate nella zona di protezione. La Regione Piemonte approva il suo piano per il contenimento della malattia

La mappa della “zona di protezione II” indica i dati definitivi delle positività riscontrate dal 27 dicembre 2021 al 7 aprile 2022. I positivi sono 90, inalterati rispetto all’aggiornamento precedente: 56 per positività in Piemonte, 34 per positività in Liguria. Intanto a 24 ore dall’approvazione del provvedimento nazionale sul tema, la Regione Piemonte approva il suo piano per il contenimento della malattia e per il rimborso dei coltivatori.

A 24 ore dall’approvazione da parte del Governo del provvedimento che regolamenta a livello nazionale la gestione dell’emergenza peste suina africana, la Regione Piemonte, venerdì 8, ha recepito la normativa dando immediatamente via libera al proprio Piano Regionale.

“Finalmente è arrivato l’intervento che attendevamo da Roma – ha sottolineato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, che  ad Acqui Terme ha incontrato gli enti locali e i rappresentanti del comparto insieme al commissario straordinario alla peste suina africana Angelo Ferrari, con i parlamentari e consiglieri regionali del territorio  – avremmo auspicato un’azione più rapida perché nel frattempo la Regione ha dovuto far fronte alla situazione solo con le proprie forze, dalle prime ordinanze già a fine gennaio, all’anticipo di 3 milioni di euro per gli indennizzi per gli allevatori che hanno dovuto abbattere capi sani perché all’interno della zona rossa, fino al fondo da quasi 2 milioni per l’agricoltura e le altre realtà danneggiate. Abbiamo dovuto insomma anticipare ciò che a livello nazionale è stato definito solo ieri con lo stanziamento dei primi 10 milioni di euro, che serviranno a creare una rete di contenimento per bloccare il passaggio dei cinghiali infetti dall’area rossa a quelle non contaminate e agli indennizzi per le nostre aziende che dopo le conseguenze del Covid, della guerra e dei rincari dell’energia e delle materie prime si trovano adesso a fronteggiare questa nuova emergenza e non possono essere lasciate sole”.

Il vicepresidente e assessore alla Montagna Fabio Carosso si è soffermato sulla “certezza dei finanziamenti” e sul fatto che “da lunedì (domani, ndr) inizieranno i sopralluoghi per il posizionamento delle reti di recinzione. Un passo necessario per avere le deroghe che permetteranno, non appena partita questa operazione, di riprendere in parte le attività forestali e di outdoor”. Inoltre, ha garantito che “la Regione con gli enti locali supporterà l’attività del Commissario”.

“Abbiamo un milione e 300 mila capi suini da salvare, avendone già dovuti uccidere 3.000 sani, che avevano l’unica colpa di trovarsi all’interno della zona infetta – ha dichiarato l’assessore all’Agricoltura Marco Protopapa . Questo comporta dei danni, e abbiamo affrontato con l’Europa il problema dei ristori. Lo abbiamo fatto quando ancora nessuno aveva capito l’entità del problema. Oggi finalmente abbiamo un decreto e anche delle risorse: se potrà servire per fare in modo che tutte le restrizioni attualmente in campo possano progressivamente essere eliminate avremo fatto un passo avanti. Il decreto dice che dobbiamo erigere una recinzione, a questo punto scatta la disponibilità degli amministratori a collaborare per posizionarla nel modo migliore possibile. Il virus – ha aggiunto – si sposta di un chilometro alla settimana. Occorre tempismo, sono già passati due mesi: mi auguro che il Commissario per l’emergenza abbia davvero tutti i poteri che servono per agire in tempi rapidi”.

 

Qui di seguito le positività per Comune al 7 aprile 2022:

Comune N° positività Provincia Regione
Arquata Scrivia 7 AL Piemonte
Bosio 2 AL Piemonte
Busalla 1 GE Liguria
Campo Ligure 5 GE Liguria
Campomorone 1 GE Liguria
Casaleggio Boiro 1 AL Piemonte
Castelletto d’Orba 3 AL Piemonte
Fraconalto 2 AL Piemonte
Gavi 3 AL Piemonte
Genova 1 GE Liguria
Isola del Cantone 5 GE Liguria
Lerma 5 AL Piemonte
Mignanego 5 GE Liguria
Molare 4 AL Piemonte
Montaldeo 2 AL Piemonte
Mornese 1 AL Piemonte
Ovada 8 AL Piemonte
Prasco 1 AL Piemonte
Rocca Grimalda 1 AL Piemonte
Ronco Scrivia 6 GE Liguria
Rossiglione 9 GE Liguria
Serravalle Scrivia 1 AL Piemonte
Silvano d’Orba 3 AL Piemonte
Tagliolo Monferrato 3 AL Piemonte
Voltaggio 9 AL Piemonte

Zona Restrizione II 07/04/2022

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top