Breaking news

Sei in:

Emergenze, esercitazione in tre regioni contro afta epizootica

Mercoledì 14 e giovedì 15 dicembre 2011, i servizi veterinari delle Regioni Lombardia, Emilia Romagna e Basilicata sono stati coinvolti in un’esercitazione nella quale è stata simulata l’insorgenza di focolai di afta epizootica, malattia che coinvolge tutti gli animali ad “unghia fessa”, malattia esotica registrata l’ultima volta in Italia nel 1993 e che non colpisce l’uomo.

La simulazione, strumento che, in assenza della malattia, permette ai servizi veterinari di verificare il livello di organizzazione e consente di valutare l’efficacia degli interventi e delle procedure adottate, è stata progettata dal Ministero della Salute in collaborazione con il Laboratorio Nazionale di referenza per le Malattie Vescicolari dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Brescia, e rientra nel programma di esercitazioni pianificate in ambito comunitario per assicurare livelli operativi efficienti, uniformi ed efficaci per la gestione di eventuali emergenze.

Fonte: Ministero Salute – 15 dicembre 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top