Breaking news

Sei in:

Influenza aviaria. Bizzotto (Lega Nord): la Ue sostenga gli allevatori veneti. Interrogazione dell’europarlamentare alla Commissione europea

“L’Unione Europea intervenga urgentemente con degli stanziamenti straordinari in favore delle centinaia di avicoltori veneti colpiti in queste settimane da un’epidemia di influenza aviaria e attivi tutte le possibili misure di sostegno alla filiera avicola del Veneto così duramente investita dall’emergenza aviaria”. E’ questa la richiesta ufficiale che l’europarlamentare vicentina della Lega Nord Mara Bizzotto ha avanzato alla Commissione Ue con un’interrogazione urgente, dopo i numerosi casi di influenza aviaria registrati in queste giorni nelle Province di Vicenza, Verona e Padova. “La situazione è davvero drammatica, soprattutto nel Basso Vicentino, perché questa epidemia ha costretto l’abbattimento obbligatorio, compreso quello a misura preventiva, di oltre 350mila animali tra polli e tacchini, con una perdita stimata di oltre 1 milione e mezzo di euro” spiega Bizzotto. “Dal Governo italiano alla Regione, passando per l’Ue, è fondamentale l’impegno di tutte le istituzioni per aiutare questi allevatori ad affrontare e superare la crisi che li sta colpendo così duramente – aggiunge l’eurodeputata Bizzotto.(ANSA).

21 ottobre 2017

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top