Breaking news

Sei in:

Influenza aviaria. Confermata positività per virus a bassa patogenicità in un allevamento in provincia di Pordenone. In corso la tipizzazione

Il giorno 6 aprile 2016 il Centro di referenza nazionale per influenza aviaria e malattia di Newcastle ha confermato la positività per un virus influenzale sottotipo H5 in campioni di feci di oca prelevate presso un allevamento situato in provincia di Pordenone. L’analisi del sito di clivaggio dell’emoagglutinina ha confermato che il virus identificato è a bassa patogenicità (LPAI).

Sieri di polli presenti nello stesso allevamento sono risultati positivi al test di inibizione dell’emoagglutinazione per il sottotipo H5. L’Autorità competente ha provveduto a definire un’area di restrizione di 1 km intorno al focolaio nell’ambito della quale non sono presenti allevamenti industriali. Inoltre è stata emanata un’ordinanza di sequestro dell’allevamento infetto. La tipizzazione completa del virus è in corso. Ulteriori dettagli verranno comunicati appena possibile.

Fonte: Izsve – 8 aprile 2016 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top