Breaking news

Sei in:

Intimidazioni ai veterinari pubblici, Fespa esprime solidarietà ai colleghi campani aggrediti: abbandonati dalle istituzioni

La Segreteria Nazionale FESPA esprime solidarietà al suo vicepresidente Dott. Marcello Di Franco e al collega Domenico Coronati, aggrediti e minacciati  nello svolgimento del proprio lavoro.

Questa ennesima aggressione subita da professionisti nello svolgimento della professione, sia Medici che Medici Veterinari, è lo specchio dell’ imbarbarimento della società in cui si trovano ad esercitare tutti gli operatori del SSN.

FESPA protesta fermamente per l’abbandono da parte delle istituzioni verso chi, nonostante tutto, svolge con abnegazione la professione al servizio dell’ utenza in tutta Italia.

13 febbraio 2018

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top