Breaking news

Sei in:

Lavoro, si allunga un anno durata contratto termine senza causale

Si allunga da 6 a 12 mesi la durata del contratto a termine senza causale mentre viene ridotto a 20-30 giorni (da 60-90 giorni previsti dal Governo) l’intervallo tra contratti a tempo determinato per l’avvio di nuove attività.

Queste le novità contenute nell’emendamento dei relatori alla riforma del Lavoro, Maurizio Castro (Pdl) e Tiziano Treu (Pd) approvato in Commissione al Senato. Tra le altre novità anche l’ammorbidimento dei paletti per le assunzioni di apprendisti. La Commissione Lavoro chiuderà a breve l’esame del testo iniziato ieri sera alle 20 e si riaggiornerà stamattina alle 8,30. Nel primo giorno di esame sono stati vagliati i primi sei articoli del testo, che complessivamente ne contiene 72. Il via libera, previsto per la mattinata di giovedì, potrebbe comunque slittare di qualche ora o protrarsi al giorno successivo.

«Abbiamo fatto un buon lavoro – ha commentato al termine della seduta il sottosegretario Michel Martone – intenso e proficuo. Abbiamo quasi esaurito la parte sulla flessibilità in uscita». Tra le altre modifiche approvate con «piccoli aggiustamenti tecnici» quelle sull’apprendistato: si potrà sempre assumere un apprendista mentre nel testo originario l’assunzione era vincolata alla trasformazione del contratto per almeno il 50% degli apprendisti in azienda. Infine via libera sempre alla proposta dei relatori, che prevede che per attivare il lavoro a chiamata basterà inviare un sms alla direzione provinciale del lavoro. In caso di mancato avviso i datori di lavoro rischieranno da 400 a 2400 euro di multa. Il lavoro a chiamata sarà libero per gli under 25 e gli over 55.

Ilsole24ore.com – 16 maggio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top