Sei in:

Malattia emorragica virale del coniglio, la Regione comunica l’elenco degli allevamenti rientranti nelle aree a rischio cui potranno essere somministrate le dosi di vaccino stabulogeno

L’Unità organizzativa regionale Veterinaria comunica ai servizi veterinari delle Usl che a partire dal mese di novembre sono stati confermati ulteriori casi di Malattia emorragica virale del coniglio in allevamenti presenti nelle province di Treviso e Vicenza. Sono stati prelevati i fegati dei conigli inviati all’Izs Umbria e Marche per la produzione del vaccino stabulogeno.

Le dosi prodotte verranno somministrate, oltre che negli allevamenti sede di focolaio, ance in animali presenti nelle aree valutate a rischio a livello regionale. La nota riporta quindi l’elenco degli allevamenti cunicoli rientranti in tali aree e a cui l’IzsUm potrà distribuire le dosi prodotte

13 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top