Breaking news

Sei in:

Niente ordine dentisti. Governo battuto su emendamento Pd

Soppresso dal testo della legge delega sulle professioni sanitarie l’istituzione dell’ordine dei dentisti alla camera con 14 voti di scarto

Alla vigilia del voto sul ministro Francesco Saverio Romano, il governo è stato battuto alla Camera su un emendamento di Donata Lenzi (Pd) alla legge delega sulle professioni sanitarie. L’emendamento, approvato con 273 voti a favore e 259 contrari malgrado il no di commissione e governo, sopprime dal testo l’istituzione dell’ordine dei dentisti, che dunque continueranno a rimanere iscritti all’ordine dei medici.

Corriere.it – 27 settembre 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top