Breaking news

Sei in:

Nitrati, Fava: “Bene Mipaaf, ora si convochi il tavolo. Si difendano le imprese agricole su base scientifica”

“Finalmente il ministro delle Politiche agricole Martina ha riposto la propria attenzione al tema dei nitrati, annunciando un imminentetavolo di lavoro col ministero dell’Ambiente. È un anno che sto sollecitando i due ministeri a condividere la strategia della Regione Lombardia, basata su posizioni scientifiche e non ideologiche, come invece ha mostrato in questi anni di avere l’Unione europea”.

A dirlo è l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, che auspica tempi rapidi per “difendere il diritto degli agricoltori e allevatori del Nord a svolgere il proprio lavoro”.

 “In questi mesi hanno pesato l’assenza del ministero delle Politiche agricole, al quale mi sono più volte appellato, così come la latitanza diIspra, che continua a rimandare la pubblicazione degli studi sulla reale portata dell’inquinamento dei nitrati e soprattutto sulle fonti inquinanti – ha specificato l’assessore -. Per questi motivi la Lombardia si è mossa autonomamente, perché è manifestamente iniquo addossare ogni responsabilità e tutti i vincoli al mondo agricolo e non farsi carico di un problema delimitato territorialmente, ma con una portata sul piano economico e produttivo di grande rilevanza”.

 “Confido – ha concluso Fava – nel senso di responsabilità del ministro delle Politiche agricole e in una convocazione del tavolo con i dicasteri e le Regioni coinvolte in tempi rapidi”.

Agronotizie – 25 aprile2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top