Breaking news

Sei in:

Onaosi. Ecco il programma 2014. Sottoscritto nuovo contratto integrativo aziendale 2013-2015

Tra le varie novità, è rilevante il rafforzamento della previdenza complementare oltre che il completamento della revisione del sistema indennitario. Confermate dal Cda per l’anno 2014 le linee guida sulla gestione del patrimonio mobiliare. Varato anche il Piano Triennale degli Investimenti 2014/2016 riguardante le alienazioni di immobili già inserite nel Piano 2013/2015.

Lo scorso 9 novembre si è riunito il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Onaosi, presieduto dal Presidente Serafino Zucchelli. Tra le principali novità la sottoscrizione con la totalità delle Organizzazioni Sindacali del nuovo Contratto Integrativo Aziendale 2013-2015. Nel contratto, tra le varie novità,  è rilevante il rafforzamento della previdenza complementare oltre che il completamento della revisione del sistema indennitario. Si è inoltre proceduto ad allineare il meccanismo di remunerazione sostitutiva del pasto con l’attribuzione di un ticket di valore allineato sulle previsioni della “spending-review”.

Inoltre, il CdA ha deciso di richiedere l’iscrizione della Fondazione tra gli enti abilitati a ricevere il 5 per mille ove l’Onaosi rientri nelle categorie beneficiarie in base alla normativa in corso di emanazione. Nell’ambito delle ordinarie attività di gestione del patrimonio mobiliare, è stata svolta, una dettagliata informativa sull’andamento degli investimenti e sulle dinamiche di mercato, decidendo, sulla base di criteri predeterminati, le azioni da porre in essere in base alla liquidità disponibile da impiegare. Il CdA ha inoltre confermato per l’anno 2014 le linee guida sulla gestione del patrimonio mobiliare stabilite con propria delibera del 2012.

Sono state approvate poi per l’anno 2014 le linee guida su cui sviluppare l’azione operativa delle strutture e gli obiettivi da attribuire per l’erogazione del Premio Aziendale di Risultato. E’ stato anche aggiornato il modello organizzativo del sistema di gestione della Salute e Sicurezza sul lavoro all’interno della Fondazione, come previsto dal D.Lgs. 81/2008. E’ stato varato il Piano Triennale degli Investimenti 2014/2016 riguardante le alienazioni di immobili già inserite nel Piano 2013/2015 approvato dal Comitato di Indirizzo nel 2012.

Il Consiglio di Amministrazione ha assegnato un budget per le attività educative della Sezione Convitto Maschile e Femminile del Collegio Unico per l’anno scolastico 2013/2014 per complessivi euro 20.327,00. Si è preso atto della graduatoria degli assistiti che hanno presentato nei termini la domanda per l’assegnazione delle Case Vacanze della Fondazione nel periodo 30 novembre 2013 – 26 aprile 2014. Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di accogliere in qualità di contribuenti volontari n. 10 Sanitari ai sensi dell’art 24 dello Statuto.

Conferma delle linee guida sulla gestione del patrimonio mobiliare e approvazione delle guidelines su cui sviluppare l’azione operativa delle strutture e degli obiettivi da attribuire per l’erogazione del premio aziendale del risultato. Sono questi due dei provvedimenti adottati per il 2014 dall’ultimo Consiglio di amministrazione della Fondazione Onaosi, presieduta da Serafino Zucchelli.

Nel corso del Cda è stato anche sottoscritto con le organizzazioni sindacali il nuovo contratto integrativo aziendale 2013-2015: tra le varie novità, è rilevante il rafforzamento della previdenza complementare oltre che il completamento della revisione del sistema indennitario. Si è inoltre proceduto ad allineare il meccanismo di remunerazione sostitutiva del pasto con l’attribuzione di un ticket di valore allineato sulle previsioni della “spending-review”.

Il Cda ha poi deciso di richiedere l’iscrizione della Fondazione tra gli enti abilitati a ricevere il 5 per mille ove l’Onaosi rientri nelle categorie beneficiarie in base alla normativa in corso di emanazione.

Nell’ambito delle ordinarie attività di gestione del patrimonio mobiliare, è stata svolta, come di consueto, una dettagliata informativa sull’andamento degli investimenti e sulle dinamiche di mercato, decidendo, sulla base di criteri predeterminati, le azioni da porre in essere in base alla liquidità disponibile da impiegare.

Tra le altre novità, l’aggiornamento del modello organizzativo del sistema di gestione della Salute e Sicurezza sul lavoro all’interno della Fondazione (come previsto dal Dlgs 81/2008) e il varo del Piano triennale degli investimenti 2014/2016 riguardante le alienazioni di immobili già inserite nel Piano 2013/2015 approvato dal Comitato di Indirizzo nel 2012.

Il Consiglio di amministrazione ha assegnato un budget per le attività educative della Sezione Convitto maschile e femminile del Collegio unico per l’anno scolastico 2013/2014 per 20.327 euro. Si è preso atto della graduatoria degli assistiti che hanno presentato nei termini la domanda per l’assegnazione delle Case vacanze della Fondazione nel periodo 30 novembre 2013 – 26 aprile 2014.

Il Sole 24 Ore – 7 gennaio 2014 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top