Breaking news

Sei in:

Riforma, principio di equità e pensioni flessibili, la Cosmed incontra Boeri (Inps): «Dirigenti uniti sulla previdenza»

boeri31lugliIpotesi di ricalcolo delle pensioni in essere, flessibilità di accesso al pensionamento, distinzione fra previdenza e assistenza, incentivazione della previdenza integrativa. Questi alcuni temi affrontati nell’incontro tra il Presidente dell’Inps e una delegazione Cosmed, Cida e Confedir che si è svolto ieri. Le tre sigle hanno giudicato l’incontro “positivo e foriero di nuovi approfondimenti”. La posizione e le valutazioni del management italiano sui principali temi previdenziali: ipotesi di ricalcolo delle pensioni in essere, flessibilità di accesso al pensionamento, distinzione fra previdenza e assistenza, equità negli interventi sul sistema pensionistico, incentivazione della previdenza integrativa, ricongiunzioni delle posizioni contributive e reversibilità. Questi i temi affrontati nel corso dell’incontro odierno tra il Presidente dell’Inps, Tito Boeri, e una delegazione Cosmed, Cida e Confedir in rappresentanza del mondo della dirigenza e delle alte professionalità pubbliche e private.

I rappresentanti della dirigenza hanno fornito a Boeri idee e proposte tese a valorizzare il loro ruolo di classe dirigente responsabile ed hanno evidenziato la loro indisponibilità ad accettare “approcci ingiustamente punitivi e penalizzanti” dei trattamenti pensionistici da loro rappresentati. A tale riguardo sono stati ricordati gli effetti negativi dei ripetuti blocchi e della perequazione automatica e dei vari contributi di solidarietà.

Il Presidente Inps si è detto disponibile a continuare il confronto ed a farsi interprete delle posizioni della dirigenza nei confronti del Governo.

“L’incontro – secondo i componenti della delegazione – è servito anche a chiarire alcuni elementi controversi e ad evidenziare l’importanza, per la dirigenza, di politiche attive e non assistenziali a favore dei giovani per favorirne l’occupazione nonché di interventi a sostegno delle loro posizioni previdenziali. Si è trattato di un appuntamento che le tre sigle hanno considerato positivo e foriero di nuovi incontri ed approfondimenti tecnici”.

QS – 30 luglio 2015

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top