Breaking news

Sei in:

Permessi e distacchi sindacali. Apertura all’Aran del confronto per la definizione dell’accordo quadro sulle prerogative sindacali da ricalibrare sulla nuova mappa del pubblico impiego

L’Aran e le Confederazioni sindacali, tra cui Cosmed, si sono incontrate in mattinata per l’apertura delle trattative per la definizione del Contratto collettivo nazionale quadro per la ripartizione dei distacchi e permessi alle organizzazioni sindacali rappresentative per il triennio 2016-2018. La convocazione aveva per oggetto l’accordo quadro sulle prerogative sindacali da ricalibrare sulla nuova mappa del pubblico impiego, passato da 11 a 4 comparti.

“Gli interventi legislativi sulle rappresentanze sindacali hanno fortemente penalizzato l’autonomia sindacale – ha commentato Aldo Grasselli, Segretario generale aggiunto Cosmed – e con questo Ccnq si dovranno riequilibrare, per i nuovi comparti e aree, le condizioni della democrazia rappresentativa definita dallo statuto dei lavoratori”. L’Aran nei prossimi giorni definirà il calendario per il prosieguo della contrattazione.

10 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top