Breaking news

Sei in:

Peste-suina. Sardegna: ok regolarizzazione aziende e macellazione zone sorveglianza

Nuove buone notizie per il comparto suinicolo della Sardegna.

 

Dopo il primo sblocco per le esportazioni dei prodotti ottenuto dalla Regione alcune settimane fa, rispondendo a una richiesta dell’assessorato regionale della Sanità il ministero della Salute ha dato il via libera alla possibilità di regolarizzazione delle aziende in zone di sorveglianza, comprese la deroga alla macellazione e alla movimentazione, e alle macellazioni a domicilio per uso famiglia.

Si tratta di interventi molto attesi e che potranno interessare circa 3mila aziende suinicole sarde. Ovviamente le azioni sono condizionate dal rispetto di tutte le norme sanitarie e di biosicurezza già specificate nei provvedimenti della Regione per combattere la peste suina africana. Inoltre, gli interventi vengono incontro alle esigenze avanzate durante l’ultima riunione dell’Unità di crisi tenutasi a Cagliari nei giorni scorsi ed emerse in recenti riunioni tra Regione e allevatori.

“Anche questo è un ulteriore risultato del lavoro che la Regione sta conducendo sul doppio binario di non penalizzare il nostro settore produttivo suinicolo – dichiarano il presidente della Regione Ugo Cappellacci e l’assessore della Sanità, Simona De Francisci – e dall’altra nella lotta senza sosta alla peste suina, osservando quanto chiesto dall’Unione europea e con la collaborazione del ministero della Salute”.

Regione autonoma Sardegna – 20 giugno 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top