Breaking news

Sei in:

Pipitone (Idv) propone tutor per pazienti in sala operatoria

(Arv) Venezia 28 ott. 2010 – Un ‘tutor’ per chi è sotto anestesia, cioè una figura sanitaria che tuteli il paziente e sia di riferimento per i familiari. Questa la proposta del consigliere regionale di Italia dei Valori Antonino Pipitone, di professione medico, dopo la vicenda di “Lara”, la giovane sottoposta a tonsillectomia in una clinica privata che potrebbe aver subito violenza sessuale durante lo stato di incoscienza. “È un caso che non va sottovalutato – dice Pipitone – Non è la prima volta che violenze o molestie sessuali vengono denunciate alle cronache. Quando un paziente si avvia in barella verso la sala operatoria e gli si chiudono le porte dietro, è come se venisse tagliato fuori dal resto del mondo. Amici e familiari hanno notizie del congiunto solo alla fine dell’intervento”. “Presenterò una proposta di legge regionale – annuncia Pipitone – perché nelle strutture sanitarie pubbliche e private vengano individuati dei percorsi di tutela per i pazienti, nel periodo in cui non sono coscienti, ad esempio come quando si trovano sotto anestesia. Intendo prevedere anche l’individuazione di un tutor per il paziente. Quando una persona si sottopone ad un intervento chirurgico o diagnostico, nello staff sanitario viene individuata una figura (medico o infermiere) che lo segue e lo controlla nel pre e post-operatorio, fino al ritorno in corsia”. “La figura del tutor – conclude Pipitone – diventa un riferimento per i familiari e una garanzia per tutti, pazienti, congiunti e staff medico”.

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top