Breaking news

Sei in:

“Collari punitivi” in un negozio cinese di Rovigo, operazione della Gdf. Gli strumenti, pericolosi per animali e uomini, in una vetrina del centro

Operazione della Gdf che ha sequestrato numerosi collari pericolosi in un negozio gestito da cinesi in pieno centro a Rovigo. Gli accessori erano in grado di ferire sia animali che uomini

Rovigo – Sequestro di collari pericolosi peruomini e animali in un negozio gestito da cinesi. Operazione della Guardia di finanza di Rovigo che ha messo le mani su diversi pezzi “extralarge”, destinati ad esemplari di media e grande taglia: si tratta di strumenti dotati di punte metalliche sporgenti in grado di creare problemi sia agli animali che alle persone, qualora aggredite.

Tecnicamente, questi accessori sono noti con il nome di “collari punitivi” e le punte possono esser rivolte sia all’esterno, risultando pericolose per gli uomini, che all’interno, nuocendo a quel punto al cane. Il materiale posto sequestro dalla Fiamme gialle era regolarmente in vendita in negozio del centro cittadino di Rovigo: i titolari sono comunque risultati in regola con documenti e licenze. Il maltrattamento nei confronti degli animali è un reato punito dalla giustizia italiana ed inserito nel Codice penale.

QN – 27 maggio 2014 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top