Breaking news

Sei in:

Salute degli ecosistemi. Una nuova frontiera per la medicina veterinaria

uccelli-largeI cambiamenti dell’ecosistema mettono realmente a rischio la biodiversità e comportano serie conseguenze sulla salute dell’uomo e degli animali fino a comprometterne l’esistenza? Questi i temi del convegno “Salute degli ecosistemi. Una nuova frontiera per la medicina veterinaria” che si terrà a Verona, venerdì 26 novembre nella Sala convegni della Banca Popolare di Verona, in via San Cosimo. Esperti internazionali in medicina umana e veterinaria, in ecologia ed etica ambientale si confronteranno per identificare gli aspetti diagnostici, preventivi e predittivi della gestione degli ecosistemi, indagarne le relazioni con la salute pubblica e fornire una riflessione in termini etici.

Il convegno risponde all’attenzione richiamata su questi argomenti dall’Onu, che ha proclamato il 2010 anno mondiale della biodiversità: i mutamenti dell’ecosistema non hanno solo conseguenze sull’ambiente naturale, ma mettono in pericolo la sopravvivenza delle specie in quanto coinvolgono il clima, il regime idrico, la fertilità del suolo e delle piante coltivate, la qualità delle acque, la disponibilità e la salubrità degli alimenti e la diffusione di malattie infettive.

L’evento è organizzato dall’Associazione “Giovanni Vincenzi” di Verona e dall’Ordine dei medici veterinari della stessa provincia, in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, la Banca Popolare di Verona e la Società italiana di medicina veterinaria preventiva, con il patrocinio della Regione del Veneto – Piano sicurezza alimentare 2008-2010, del Parco naturale regionale della Lessinia, dall’Ulss 20 e dal comune di Verona.

il programma del convegno

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top