Sei in:

San Fior. Canile vince, disposto dissequestro per 9 cuccioli

È stato disposto il dissequestro di 9 cuccioli che erano stati sequestrati in un canile privato di San Fior in seguito a un controllo dei Nas di Treviso. Giovedì il sindaco Gastone Martorel attraverso un’ordinanza ha stabilito la revoca del precedente provvedimento, così come richiesto dalla proprietaria Adelaide Ponzè conosciuta per il suo amore per gli animali e in cani in particolare.

L’amministrazione comunale ha concesso il dissequestro a condizione che i cuccioli vengano dotati di microchip, come prevede la normativa. Le bestiole, di diverse razze, potranno quindi essere adottate. La proprietaria ha dato la sua piena disponibilità anche per non recare disagi ai vicini. Dovrà essere la polizia locale di San Fior a verificare che i cuccioli siano identificati con i microchip. A inizio agosto i carabinieri del Nas con i veterinari dell’Ulss 7 avevano effettuato un controllo nel canile, rilevando delle presunte irregolarità e ponendolo sotto sequestro amministrativo. La proprietaria ha respinto tutte le accuse che le sono state mosse.

La Tribuna di Treviso – 8 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top