Breaking news

Sei in:

Sicurezza professionisti sanità. Il Sivemp-Fvm: «L’osservatorio va allargato ai sindacati e va coinvolto anche il Ministero dell’Interno»

Il Sivemp-Fvm ha inviato una lettera al Ministero della salute, ai Presidenti Fnomceo e Fnovi, e al coordinatore degli assessori alla sanità regionali, per chiedere che l’Osservatorio permanente per la garanzia della sicurezza e per la prevenzione degli episodi di violenza e danni di tutti gli operatori sanitari venga allargato ai sindacati che negli anni hanno maturato una profonda conoscenza del fenomeno, nella convinzione che le organizzazioni sindacali debbano ricoprire questo ruolo e contribuire col proprio bagaglio di conoscenze alla discussione per l’individuazione delle migliori soluzioni percorribili. Davanti all’aggravarsi del fenomeno il Sivemp-Fvm ritiene inoltre fondamentale il coinvolgimento diretto del Ministero dell’Interno.  “La frequenza e la diffusione dei casi di violenza nei confronti degli operatori sanitari impongono un’azione decisa dello Stato per garantire la sicurezza in particolare di chi opera nei territori rurali per espletare i propri compiti”.

Continua a leggere sul sito Fvm

7 maggio 2018

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top