Sei in:

Soccorso animali, SIVeMP Verona: carenze strutturali impediscono di dare risposte adeguate

cane_soccorsoCon una lettera del 3 gennaio scorso il coordinatore provinciale SIVeMP di Verona, Roberto Poggiani, ha comunicato ai direttori generali delle Ulss 20, 21 e 22 e alle autorità provinciali, le gravi difficoltà incontrate dal personale dei servizi veterinari, a fronte delle attuali carenze strutturali e organizzative, ad ottemperare in modo adeguato a quanto richiesto dal nuovo codice della strada in materia di soccorso agli animali incidentati. «Per questo motivo – si legge nella nota – il personale veterinario dipendente iscritto non intende assumere responsabilità per eventuali prestazioni a cui non sia messo materialmente in grado di rispondere».

Poggiani, tra l’altro, ricorda come, nei casi di soccorso, a un primo intervento di natura meramente identificativa e clinico-diagnostica, segua una serie di operazioni logistiche e sanitarie, anche di natura specialistica. Senza contare l’inadeguatezza delle strutture sanitarie a valenza operativa del territorio veronese.

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top