Breaking news

Sei in:

Sostenibilità Ssn: il ministro dell’Economia Saccomanni in audizione alle Affari sociali e Bilancio della Camera

Il via libera definitivo al decreto sulla Pa (precari) è previsto in Aula al Senato dove martedì 29 approda il testo licenziato giovedì dalla Camera. La scadenza del decreto è il 30 ottobre. Il decreti all’esame del Parlamento

In aula alla Camera invece approda lunedì per l’esame finale (ma poi dovrà passare al Senato: il Dl scade il 10 novembre) il Dl istruzione (C. 1574), che prevede la graduatoria unica per gli specializzandi, ma anche una diversa modalità di riduzione degli anni di specializzazione (VEDI) e il recupero in soprannumero degli studenti che sarebbero stati ammessi a medicina se ci fosse stato ancora il bonus maturità (VEDI).

Le commissioni Affari sociali e Bilancio della Camera hanno in programma alle 20 di mercoledì 30 – a meno di modifiche dell’ultima ora – nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Ssn, l’audizione del ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni.

In commissione Affari sociali approda anche la relazione sullo stato di attuazione del Dlgs sulla Croce rossa e in comitato ristertto è previsto l’esame dei provvedimenti sulla prevenzione, la cura e la riabilitazione della dipendenza da gioco d’azzardo patologico (esame C. 101 Binetti, C. 102 Binetti, C. 267 Fucci, C. 433 Mongiello e C. 1596 Baroni – rel. Binetti).

Previsto anche l’esame del testo unificato su «modifica all’articolo 31 del Dl n. 207/2008, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2009, n. 14, concernente l’indennizzo in favore delle persone affette da sindrome da talidomide» (seguito esame testo unificato C. 263 Fucci, C. 843 Piazzoni e C. 858 Miotto – rel. Fucci) e l’audizione del Sottosegretario di Stato per la salute, Paolo Fadda, sulle problematiche dei malati di SLA, con particolare riferimento al recente incontro con il “Comitato 16 novembre”.

In commissione Bilancio al Senato sono previste audizioni nell’ambito della discussione sulla legge di stabilità (Ddl 1120) e sulla legge di Bilancio (Ddl 1121). Questa settimana è la volta di Cnel, Ance, Confedilizia, Abi, Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Anci, Upi, Uncem, Conferenza delle Regioni, Corte dei conti, Istat, banca d’Italia, Alleanza delle cooperative, Organizzazioni professionali agricole.

E tra le audizioni è prevista martedì 29 alle 14 anche al Senato quella del ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni.

La legge di stabilità e la legge di bilancio sono anche all’esame in sede consultiva della commissione Igiene e Sanità impegnata tutta la settimana nella sessione di bilancio.

Il Sole 24 Ore sanità – 26 ottobre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top