Breaking news

Sei in:

Usa, l’Fda propone nuove regole sui mangimi per gli animali. A sei anni di distanza dal più grande scandalo alimentare

La Food and Drug Administration (Fda), l’agenzia americana che regolamenta i prodotti alimentari e farmaceutici, ha proposto nuove direttive per i mangimi degli animali negli Stati Uniti. La decisione, la prima nel suo genere, dovrebbero aiutare a prevenire eventuali malattie di origine alimentari sia negli animali che nei consumatori.

La proposta arriva a sei anni di distanza dal più grande scandalo alimentare che causò la morte di migliaia di animali domestici in tutti gli Stati Uniti: il cibo per cani e gatti proveniente da un prodottore cinese era risultato infatti contaminato dalla melamina, un composto usato nella plastica. Da quel momento in poi l’Fda ha dato un giro di vite nei controlli sulle importazioni alimentari, con un aumento dei suoi poteri nel fissare norme per evitare la contaminazione dei mangimi per animali. La proposta presentata, che dovrà essere approvata entro 120 giorni, richiederà ai produttori di cibo per animali venduto negli Stati Uniti di sviluppare un piano scritto per prevenire malattie causate dal cibo, come la salmonella , e di metterle in atto.

Ilmondo.it – 26 ottobre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top