Breaking news

Sei in:

Treviso. Surgelati e cibo spazzatura al bando: Usl 7 e Ascom lanciano la pizza certificata. Iniziativa parte in 40 pizzerie

Dopo lo scalpore dello scorso ottobre per la puntata di Report (Rai 3) sulle pessime condizioni in cui spesso viene cucinata la pizza, L’Usl 7 e l’Ascom di Vittorio Veneto hanno elaborato un piano sperimentale per affrontare il problema. «Mangia sano in pizzeria» è la prima iniziativa nel suo genere in Italia: si tratta di un «bollino blu» che verrà rilasciato alle pizzerie aderenti al progetto, per certificarne il rispetto delle norme igieniche e l’utilizzo di prodotti salutari.

Non solo una questione di pulizia dei forni, ma anche di educazione alimentare: gli esperti dell’Usl e i ristoratori si sono infatti accordati per stilare un decalogo di dieci punti da proporre alle pizzerie, che saranno incoraggiate a inserire nei loro menù delle «pizze gold» a elevato valore nutrizionale, prodotte con impasti di farina integrale, farcite con poca mozzarella e solo con verdure di stagione, formaggi e salumi Dop e prodotti con certificazione Slow Food. In menù, anche frutta fresca e «dessert gold» a basso contenuto calorico; aspettando la pizza si potrà ricevere magari un pinzimonio di verdure.

Presentato ieri a Vittorio Veneto dal direttore generale dell’Usl 7 Gian Antonio Dei Tos, dal direttore del dipartimento di prevenzione Sandro Cinquetti e da Michele Paludetti, presidente di Ascom Vittorio Veneto, l’esperimento si rivolgerà a una quarantina di pizzerie del vittoriese da marzo. «L’esperimento di “Mangia sano in pizzeria” – spiegano i promotori – potrebbe presto estendersi a tutta la regione».

Paolo Casagrande – Il Corriere del Veneto – 29 gennaio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top