Breaking news

Sei in:

Professionisti, pensioni più care. Per i veterinari soggettivo all’11%

Quest’anno le dichiarazioni previdenziali di molti professionisti sono caratterizzate dall’aumento dei contributi soggettivi sui redditi 2011 e integrativi sui volumi d’affari.

Per i dottori commercialisti, il soggettivo è salito dal 10% all’11%, per i veterinari dal 10,5% all’11%, per i geometri dall’11% all’11,5%, mentre per gli architetti e gli ingegneri è passato dal 11,5% al 12,5 per cento. Questi ultimi hanno visto aumentare anche l’integrativo dal 2% al 4 per cento. Anche per i notai, dal 1° gennaio 2012 il contributo mensile sul valore del repertorio notarile è passato dal 30% al 33 per cento. Sia per i periti industriali che per gli infermieri, il contributo integrativo è aumentato dal 2% al 4% solo da quest’anno (dal 1° luglio per i periti industriali): l’incremento, quindi, non riguarda la dichiarazione contributiva da presentare quest’anno sul volume d’affari del 2011.

Contributo integrativo

La misura del contributo integrativo alle Casse, per il 2011, varia tra il 2% e il 4% e la base di calcolo su cui applicare queste aliquote è costituita dal volume d’affari, al netto della maggiorazione stessa, già assoggettata a Iva ai sensi della legge 22 marzo 1995, n. 85. Per ottenere la base imponibile del contributo soggettivo, quindi, si deve dividere il volume d’affari indicato nella dichiarazione Iva, già arrotondato all’unità di euro, per 1,02 o 1,04.

Contributo soggettivo

Il contributo soggettivo, invece, è calcolato sul reddito professionale netto e molte Casse prevedono l’esenzione sulla parte di imponibile, che eccede un determinato importo, rivalutato di anno in anno in base all’indice Istat.

Veterinari

Per i veterinari continua l’aumento del contributo soggettivo iniziato nel 2010, quindi, per il 2011 è dovuta una percentuale dell’11% sul reddito netto professionale. La percentuale aumenterà di 0,5 ogni anno, fino a raggiungere il 18% in 16 anni

Cassa Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Veterinari

www.enpav.it

Tipo di contributo e imponibile di competenza 2011 – soggettivo dal 11% sul reddito professionale netto (agli iscritti che aderiscono al progetto di pensione modulare, è consentito versare un’aliquota aggiuntiva che va da un minimo pari al 2% fino ad un massimo del 14%)

– fino a 61.150,00 – soggettivo del 3% sul reddito professionale netto

-oltre a 61.150,00 – integrativo del 2% sul volume d’affari – maternità fisso 2012

Modalità e scadenza di presentazione dei modelli di dichiarazione dei redditi del 2011 Mod. 1/2012 da inviare in via telematica o con raccomandata alla Banca Popolare di Sondrio entro il 31/10/2012 Scadenza del pagamento del saldo 2011 28/02/2013 il saldo 2011 Torna all’elenco

Periti industriali

Per i periti industriali, l’aumento del contributo integrativo per 2% al 4% è scattato il 1 luglio 2012, quindi, non riguarda il modello EPPI 03 da inviare entro il 31 luglio 2012, relativo ai contributi 2011 da pagare entro il 15 settembre di quest’anno. Si segnala che dal 1° gennaio 2015 il contributo integrativo passerà al 5 per cento.

Infermieri

Dal 2012 il contributo integrativo è passato al 4%, tranne che nei confronti della Pubblica Amministrazione, dove la maggiorazione resta al 2 per cento. Il contributo soggettivo, invece, è aumentato al 12% (aumenterà fino al 16% nei prossimi cinque anni), ma gli iscritti possono versare, a loro scelta, una aliquota superiore, fino al 23%. Per il modello UNI/2012, relativo al 2011, da inviare entro il 10 settembre 2012, quindi, le percentuali dei due contributi restano le stesse dell’anno precedente, il 2% per l’integrativo e il 10% per il soggettivo.

Dottori commercialisti

Sui redditi professionali netti dichiarati per il 2011, i dottori commercialisti dovranno versare un contributo soggettivo minimo pari all’11%, a seguito dell’aumento di un punto percentuale di quello previsto per l’anno precedente. L’aliquota minima del soggettivo è destinata ad aumentare al 12% dal 2014.

Geometri

Come l’anno precedente, i geometri devono comunicare alla propria Cassa di previdenza il reddito e il volume d’affari 2011, attraverso la compilazione della sezione III del quadro RR del modello Unico PF 2012 (righi da RR13 a RR15). Inoltre, dovevano versare le eccedenze dei contributi 2011, soggettivo e integrativo, utilizzando il modello F24 accise entro le consuete scadenze delle imposte dirette (9 luglio 2012 ovvero 20 agosto 2012, con maggiorazione dello 0,4%). Da quest’anno, poi, anche il contributo minimo 2012 (soggettivo aumentato all’11,5%) deve essere versato tramite il modello F24 accise, contestualmente al saldo 2011 (tranne per i neo iscritti e chi non presenta l’Unico).

Ingegneri e architetti

Per gli architetti e gli ingegneri, il contributo soggettivo da versare per il 2011 è passato dal 11,5% al 12,5%. Sono previsti aumenti ogni anno per arrivare nel 2013 al 14,5% (decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 5 marzo 2010). Il contributo integrativo, inoltre, è aumentato dal 2% al 4% dal 1 gennaio 2011.

Notai

Dal primo gennaio 2012, il contributo mensile dei notai, calcolato sul valore del repertorio notarile del mese precedente, è passato dal 30% al 33%. Questo aumento si aggiunge a quello dal 28% al 30% attuato dal primo luglio 2009 e a quello dal 25% al 28%, in vigore dal primo gennaio 2008.

Consulenti del lavoro

Da quest’anno, i consulenti del lavoro avranno un mese in più per inviare la dichiarazione previdenziale alla Cassa di appartenenza, in quanto la consueta scadenza del 30 giugno è stata prorogata a fine luglio, prevedendo la possibilità di utilizzare solo le modalità telematiche.

 Ilsole24ore.com – 14 luglio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top