Breaking news

Sei in:

Venezia. Risparmi nella sanità: l’auto blu viene riconvertita in “auto medica” all’Ulss 10

Il direttore generale ha deciso di “convertire” la Audi A4 in vettura sanitaria per i trasporti urgenti di sangue e organi

VENEZIA – La cosiddetta spending review prosegue nella sanità veneta. L’auto blu diventa infatti un’auto medica alla Ulss 10 Veneto Orientale. In linea con le disposizioni date qualche mese fa ai direttori generali dal presidente del Veneto Luca Zaia, che di fatto aveva detto stop all’utilizzo di auto di rappresentanza per gli spostamenti di lavoro, il direttore generale Carlo Bramezza ha convertito l’Audi A4 in auto che servirà ai trasporti urgenti di plasma, organi e di emoderivati.

Lo scorso aprile l’auto era stata messa all’asta, che però era andata deserta; da qui, la nuova scelta di un diverso utilizzo. Oggi, il direttore generale ha incontrato gli autisti e ricordato che il veicolo «è ora al servizio dei cittadini che necessitano di una trasfusione urgente o che attendono la donazione di un organo: è una attività che può salvare vite umane».

Gazzettino – 10 settembre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top