Breaking news

Sei in:

Verona. Tornano i lupi a far paura in Lessinia, tre asini sbranati. Infuria la polemica. I sindaci: «Nodo mai affrontato»

Tre asini sbranati nella notte tra sabato e domenica. Il lupo torna a far paura in Lessinia. Il branco ha teso un agguato agli asini di un agricoltore di località Campostrini, vicino al centro abitato, uccidendo due femmine e ferendo gravemente un terzo animale, che dovrà essere abbattuto. Gli uomini del corpo forestale, con il comandante Isidoro Furlan, domenica mattina erano sul posto per un primo sopralluogo.

«Si è trattato di lupi, abbiamo pochi dubbi — spiega Furlan —. Potrebbero essere stati tre o quattro esemplari». Forse i predatori sono stati disturbati, perché non sono riusciti a divorare le loro prede, lasciate parzialmente spolpate sul terreno. E le fotografie dei cadaveri martoriati delle due asine sono finite subito su Facebook, scatenando i commenti e le polemiche nei confronti di una politica accusata di «essersi lavata le mani» in merito alla questione del lupo.

Tra i sindaci della zona la preoccupazione rischia di lasciare il campo alla disperazione. «Tra qualche mese riprenderà la stagione dell’alpeggio e il problema non è stato minimamente affrontato — dicono —. Chi avrà il coraggio di portare di nuovo le bestie al pascolo, rischia come l’anno scorso».

Enrico Presazzi – Il Corriere del Veneto – 17 febbraio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top