Breaking news

Sei in:

Vicentino. Acqua contaminata da Pfas. Vietato bere da altri 16 pozzi privati. In arrivo l’ordinanza del sindaco di Brendola

Il sindaco Renato Ceron ha ordinato il divieto di utilizzare l’acqua di questi pozzi per bere e per cucinare. Il Comune prima contatterà i proprietari per spiegare la decisione; quindi sarà inoltrata loro l’ordinanza. La decisione arriva dopo la scelta dell’Ulss 5 di adottare nuovi parametri più restrittivi nella valutazione del rischio di inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche (Pfas).

A inizio anno la Regione aveva emanato nuove disposizioni; recependole, l’Ulss 5 ha rivisto i risultati delle analisi già effettuate. Secondo i nuovi valori limite, alcuni dei pozzi già censiti a Brendola, che precedentemente risultavano in regola, ora sono stati ritenuti non più potabili. Complessivamente sono 175 i pozzi privati denunciati agli uffici comunali dai proprietari; in 77 casi le analisi sono già state effettuate.

«La situazione è sotto controllo» spiega il sindaco Ceron. «Stando agli elementi che abbiamo a disposizione, tra i casi specifici molti sono quelli che hanno già l’allacciamento all’acquedotto e altri saranno facilmente allacciabili. Stimiamo che le situazioni più impegnative siano meno della metà: gli interessati saranno informati, e con loro valuteremo il modo migliore per risolvere la problematica». Il monitoraggio prosegue e i cittadini interessati saranno invitati a ripetere le analisi per un riscontro più puntuale. «La linea che seguiremo sarà questa, anche per le eventuali nuove irregolarità che dovessimo riscontrare».

Il Giornale di Vicenza – 3 febbraio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top