Breaking news

Sei in:

Balduzzi proroga divieto di vendita delle anguille del Garda

Lo scorso anno era stata riscontrata la presenza di diossina e le analisi condotte recentemente hanno evidenziato la necessità di confermare il divieto per altri 12 mesi. L’ordinanza, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale di oggi, sarà quindi valida fino al 22 giugno 2013.

Il Ministro della Salute, Renato Balduzzi, ha firmato la proroga di un anno all’ordinanza ministeriale del 17 maggio 2011 che vieta la vendita delle anguille contaminate provenienti dal lago di Garda. Le analisi condotte, spiega una nota del ministero, hanno infatti evidenziato la necessità di confermare per altri 12 mesi il provvedimento di divieto emanato a causa della contaminate da diossina riscontrata nelle anguille del Garda lo scorso anno.

L’ordinanza, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale di oggi, sarà quindi valida fino al 22 giugno 2013.

12 giugno 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top