Breaking news

Sei in:

Diarrea epidemica del suino. Nuovo virus in Nordamerica. Dalla Commissione prescrizioni di polizia sanitaria per ingresso in Ue

suiniDopo la notifica effettuata dagli Stati Uniti all’Oie, la Commissione europea ha adottato nuove prescrizioni di polizia sanitaria per l’ingresso nell’UE di partite di suini provenienti da Usa e Canada. Le misure sono in vigore da oggi. Una notifica effettuata dagli Stati Uniti all’Organizzazione mondiale per la salute animale (OIE)  ha rilevato la presenza nel Nordamerica di una nuova malattia enterica suina da coronavirus causata da alfacoronavirus suini emergenti, tra cui il virus della diarrea epidemica del suino ed un nuovo deltacoronavirus suino. La diarrea epidemica del suino colpisce i suini ed è più evidente nei suinetti, nei quali ha causato un’elevata percentuale di mortalità. Il Canada ha informato la Commissione europea circa i risultati positivi dei test atti a rilevare la presenza sia dell’alfa- che del deltacoronavirus effettuati in aziende suinicole canadesi.

Considerato che le patologie sopra citate possono costituire un rischio per la situazione zoosanitaria nell’UE, la Commissione europea ha ritenuto necessario rivedere le prescrizioni di polizia sanitaria per l’ingresso nell’Unione di partite di animali della specie suina provenienti dagli Stati Uniti e dal Canada, le zone in cui la malattia causata da questi virus è presente. Il Regolamento di esecuzione (UE) n. 750/2014 in vigore da oggi prevede che le partite di suini provenienti da Stati Uniti e Canada dovranno essere accompagnate da un apposito certificato sanitario contenente specifiche garanzie in materia di diarrea epidemica del suino causata dall’alfacoronavirus emergente e dal nuovo deltacoronavirus suino. Le misure, conformi al parere del comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali saranno applicate fino al 12 gennaio 2015.

fonte: Sicurezza Alimentare Coldiretti – 12 luglio 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top