Breaking news

Sei in:

Giappone. Incidente in laboratorio nucleare: 30 contaminati dalle radiazioni

E’ successo nelle vicinanze di Tokyoa causa di un surriscaldamento nel corso di esperimento su particelle

Almeno 30 persone sono rimaste contaminate dalle radiazioni per le conseguenze di un incidente occorso in un laboratorio nucleare. Lo rende noto L’Agenzia giapponese per l’agenzia atomica (JAEA) aggiornando al rialzo un precedente bilancio, che aveva parlato di quattro ricercatori contaminati. L’incidente è avvenuto il 23 maggio scorso nel laboratorio di fisica nucleare di Tokaimura (120 km a nordest di Tokyo), a causa di un surriscaldamento mentre i ricercatori lanciavano un raggio di protoni su dell’oro per un esperimento sull’accelerazione delle particelle. Secondo la JAEA, gli scienziati sono stati esposti a radiazioni di 1,7 millisievert, poco più di un esame radiologico. «Il loro stato non desta nessuna preoccupazione», ha detto un portavoce.

27 maggio 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top