Breaking news

Sei in:

Il ministro De Girolamo ‘commissaria’ l’Inea e nomina Giovanni Cannata. Il Pd: sconcertati, un colpo di mano

Giovanni Cannata, Rettore dell’Università degli Studi del Molise fino al 31 ottobre del 2013, è il nuovo commissario straordinario dell’Inea (Istituto Nazionale di Economia Agricola). A nominarlo il Ministro delle Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo, con il Decreto del 3 gennaio 2014, come comunica la spiega lo stesso Inea, in un comunicato stampa.

Cannata, tra le altre cose, è stato anche membro del cda del Cnr e del Consiglio Universitario Nazionale, presidente della Sidea, Società Italiana di Economia Agraria, e dell’Aieaa, l’Associazione Italiana di Economia Agraria e Applicata. Ma mentre il mondo agricolo plaude con favore all’inserimento dell’agricoltura tra i settori fondamentali del “Job Act” che il segretario del Pd Matteo Renzi presenterà il 16 gennaio, ecco che scoppia subito una grana agri-politica per il commissariamento in questione. “Viene commissariato l’Inea e lo veniamo a sapere solo spulciando il sito internet istituzionale. Nessuna condivisione, nessuna comunicazione: un colpo di mano fra Capodanno e la Befana. Siamo sconcertati”. Così Massimo Fiorio, vice presidente della Commissione Agricoltura della Camera e deputato Pd, sulla decisione del Ministro De Girolamo riguardo alla gestione dell’Istituto nazionale di economia agraria. “Non solo viene commissariato un ente di ricerca strategico per l’intero settore nazionale senza nessun confronto all’interno della maggioranza – continua Fiorio – ma viene addirittura nascosta la notizia. E pensare che proprio il Ministro Nunzia De Girolamo, nella conferenza stampa di fine dicembre che evidenziava le misure introdotte a sostegno dell’agricoltura nella legge di stabilità, aveva sottolineato l’importanza della condivisione, della concertazione e della collaborazione sinergica e proficua fra ministero e forze politiche parlamentari che sostengono il governo. Un bell’esempio di lealtà”.

Di Inea è stato presidente, dal 2011 fino al 3 gennaio scorso, Tiziano Zigiotto, ex consigliere regionale veneto di Forza Italia/Pdl, veronese di San Bonifacio.

Focus – Il comunicato del Ministero delle Politiche Agricole

A seguito di numerose segnalazioni e interrogazioni parlamentari che evidenziavano presunte irregolarità gestionali all’interno dell’Istituto Nazionale di Economia Agraria (Inea), il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Nunzia De Girolamo, ha proceduto con la nomina di una Commissione di indagine volta ad accertare la fondatezza dei rilievi.

L’esito dell’attività ispettiva ha confermato l’esistenza di reiterate irregolarità gestionali ed anche una culpa in vigilando del Cda che hanno reso necessario avviare il procedimento di commissariamento, che si è concluso con l’adozione del relativo decreto e nomina a Commissario straordinario di Giovanni Cannata, già Rettore dell’Università degli Studi del Molise e professore di Economia e politica agraria.

Tra i numerosi incarichi ricoperti nel corso della sua carriera, il professor Cannata, oltre ad essere stato per un lungo periodo Rettore dell’Università del Molise, è stato componente del Consiglio Direttivo del Cnr e del Consiglio Universitario Nazionale, Presidente della Sidea, la Società Italiana di Economia Agraria e dell’Aieaa, l’Associazione Italiana di Economia Agraria e Applicata.

11 gennaio 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top