Sei in:

In Gazzetta Ue novità per il controllo di trichina e salmonella. Divieto palpazione e incisione post-mortem in carcasse suine

ispezione carniE’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il Regolamento 218/2014 che prevede modifiche ai regolamenti 853 e 854 del 2004, relativi rispettivamente all’igiene per gli alimenti di origine animale e ai relativi controlli. Si applicherà dal 1° giugno 2014. Per la macellazione speciale di urgenza il regolamento liberalizza la commercializzazione delle carni su tutto il territorio comunitario. Sempre sulla Gazzetta europea del 7 marzo sono stati pubblicati anche i regolamenti 216, 217, 219 che definiscono rispettivamente, norme specifiche applicabili ai controlli ufficiali relativi alla presenza di Trichine e di salmonella nelle carcasse di suini, oltre a modificare i requisiti per l’ispezione post mortem di animali della specie suina domestica. Per quanto riguarda il nuovo regolamento 218, di seguito gli aspetti  principali previsti.

– deroghe circa i controlli su aziende che applicano condizioni di stabulazione controllata; le deroghe sono riferite alle Trichine, parassita che colpisce in modo latente una parte minima della popolazione, in ragione del consumo di carne cruda, e che può avere conseguenze croniche in ragione della difficoltà di diagnosi e di trattamento poi;

– la deroga per gli animali che siano stati macellati d’urgenza a essere commercializzati (come accadeva finora) solo sul mercato nazionale. Se superata l’ispezione, tale divieto non è più valido. Lo stesso dicasi per l’obbligo di presentare specifico bollo sanitario per gli animali sottoposti a macellazione d’urgenza (soppresso);

– il divieto della routine di palpazione e incisione post-mortem nelle ispezioni in fase di macellazione suina. In base infatti a parere di EFSA del 2011, tali pratiche contribuiscono a diffondere patogeni e batteri senza reali benefici. Per evitare contaminazioni crociate vanno allora fortemente limitata ai casi in cui si presentino anomalie. L’ispezione visiva deve diventare lo strumento di controllo principale, e accordandosi alle specifiche del regolamento 2074/2005 della Commissione.

– si stabilisce inoltre un sistema di controllo della Salmonella sulle carcasse, entro il sistema di ispezione delle carni suine, con provvedimenti da adottare da parte dell’operatore in caso di non conformità. In particolare, i controllori devono verificare che gli addetti dei macelli prendano le misure necessarie atte a limitare la diffusione delle salmonelle, garantendo un controllo efficace tramite campionamento ufficiale (in linea con le disposizioni del regolamento 2073/2005 della Commissione).

– gli assistenti specializzati ufficiali all’ispezione ante-mortem possono solo prestare assistenza in mansioni pratiche, risultando tutt’al più in una preselezione degli animali che presentano anomalie.

REGOLAMENTI

Regolamento (UE) n. 216/2014 della Commissione, del 7 marzo 2014, recante modifica del regolamento (CE) n. 2075/2005 che definisce norme specifiche applicabili ai controlli ufficiali relativi alla presenza di Trichine nelle carni (1)

Regolamento (UE) n. 217/2014 della Commissione, del 7 marzo 2014, che modifica il regolamento (CE) n. 2073/2005 per quanto riguarda la salmonella nelle carcasse di suini (1)

Regolamento (UE) n. 218/2014 della Commissione, del 7 marzo 2014, che modifica gli allegati dei regolamenti (CE) n. 853/2004 e (CE) n. 854/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CE) n. 2074/2005 della Commissione (1)

Regolamento (UE) n. 219/2014 della Commissione, del 7 marzo 2014, che modifica l’allegato I del regolamento (CE) n. 854/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti specifici per l’ispezione post mortem di animali della specie suina domestica (1)

14 marzo 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top