Breaking news

Sei in:

La misurazione del benessere dei suini al momento della macellazione. Uno studio pubblicato sulla rivista Meat Science sugli step e i fattori di stress

Il benessere degli animali al momento della macellazione suscita sempre maggiore attenzione da parte delle autorità e dei consumatori.  Questo rende necessario non solo ottimizzare il benessere degli animali, ma anche individuare strumenti che lo rilevino e lo documentino.

Il giorno della macellazione è composto da una serie di fasi, che iniziano quando i suini lasciano l’allevamento. Il benessere dei suini il giorno della macellazione viene descritto in otto step che comprendono le fasi di pick-up, trasporto, stabulazione, stordimento e aggangiamento.

Un gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze Animali dell’Università di Aarhus e del Danish Meat Research Institute, ha esaminato ciascuna di queste fasi e ha notato che gli animali sono esposti a diversi fattori di stress che, individualmente o in interazione tra loro, influiscono sul benessere dell’animale.

Come parte del lavoro iniziale, con l’obiettivo di documentare il benessere dei suini il giorno della macellazione, i ricercatori Pia Brandt e Margit Dall Aaslyng hanno fornito una panoramica delle singole tappe, hanno illustrato i potenziali fattori di stress e le possibili misure di valutazione del benessere. Secondo i ricercatori le osservazioni comportamentali sono utili per la valutazione del benessere, ma non per una documentazione continua del benessere.

La ricerca illustra le diverse misure in relazione alla loro rilevanza e idoneità per la documentazione del benessere degli animali al momento della macellazione, e si focalizza sulla necessità di sviluppare strumenti in loco per il continuo monitoraggio automatico del benessere degli animali.

Il team ha aggiunto che per la documentazione potrebbero essere utili misure come il prelievo di sangue e l’analisi automatica e che la vocalizzazione sembra un indicatore adeguato di benessere.

La ricerca è pubblicata nel numero di maggio della rivista Meat Science.

Fonte The Meat Site (da Unaitalia.com) – 25 febbraio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top