Breaking news

Sei in:

Misure di protezione dall’aviaria in Bulgaria, dopo la conferma di un focolaio Hpai nel pollame. La decisione Ue è in Gazzetta

Sulla Gazzetta ufficiale europea L 33 del 10 febbraio 2015 è stata pubblicata la Decisione di esecuzione (UE) 2015/205 della Commissione, del 6 febbraio 2015, che modifica la decisione 2006/415/CE per quanto riguarda le misure di protezione relative a un focolaio di influenza aviaria ad alta patogenicità del sottotipo H5N1 nel pollame in Bulgaria.

A seguito della comparsa di un focolaio confermato di influenza aviaria ad alta patogenicità del sottotipo H5N1 in Bulgaria, questo Stato membro ha adottato misure di protezione a norma della decisione 2006/415/CE e ha istituito aree A e B conformemente all’articolo 4 di detta decisione.

La Commissione ha esaminato tali misure in collaborazione con la Bulgaria e ritiene che i limiti della aree A e B fissati dall’autorità competente di questo Stato membro si trovino a una distanza sufficiente dal luogo effettivo del focolaio. È quindi possibile confermare le aree A e B in Bulgaria e stabilire la durata di tale regionalizzazione. Le aree A e B in Bulgaria dovrebbero essere elencate nell’allegato della decisione 2006/415/CE.

È pertanto opportuno modificare di conseguenza l’allegato della decisione 2006/415/CE.

Unaitalia – 10 febbraio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top