Breaking news

Sei in:

Pa: Brunetta contro D’Alia, stabilizzare i precari è contrario al dettato costituzionale

“Stabilizzare 120.000 precari, come previsto dal decreto D’Alia, va contro qualsiasi principio di efficienza e di buon funzionamento dell’apparato pubblico. Contro i principi della Spending review, come sostenuto, da ultimi, anche dai senatori Lanzillotta e Ichino, e contro il dettato costituzionale, che prevede una sola modalità di ingresso nella Pa: il concorso.

Non ci sono altre vie. Il ministro D’Alia ci è o ci fa?”. Cosi’ Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

(Adnkronos) – 22 settembre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top