Breaking news

Sei in:

Polli Amadori al ‘Grande fratello’. Webcam sugli allevamenti del Campese per 24 ore al giorno

ADDIO alla privacy del pollo. Una telecamera lo sorveglia 24 ore al giorno, consultabile da tutti via internet. Grande Fratello a fin di bene, in fine dei conti. A garanzia della salute. E’ la trovata iper- tecnologica (e un po’ alla moda) di Amadori che rilancia i suoi prodotti d’eccellenza, il Campese, pollo allevato all’aperto, e la linea di pollo e tacchino 10+.

«Alcuni sono allevati all’aperto, altri saltellano sulle balle di paglia e sui trespoli, tutti hanno una alimentazione rigorosamente no Ogm e vegetale, sono 100% italiani, e sono prodotti nel massimo rispetto dell’ambiente» spiega l’azienda. La prova? Il consumatore ci può mettere il naso, anzi l’occhio, attraverso tre webcam attive 24 ore su 24 in diretta sugli allevamenti del Campese e addirittura una ‘chat con l’allevatore’, pronto a rispondere a tutte le curiosità dei consumatori. L’AZIENDA celebra così il decennale del Decalogo Amadori aggiungendo, ai pilastri già esistenti (vale a dire l’italianità, l’alimentazione no Ogm e vegetale, la tracciabilità garantita dalla filiera integrata), nuovi elementi sempre più importanti nelle scelte del consumatore moderno. Amadori spiega che si dà quindi sempre più evidenza al rispetto del benessere animale, ad esempio con maggior spazio negli allevamenti rispetto ai limiti di legge, l’uso di luce naturale e di arricchimenti ambientali, come balle di paglia e trespoli per favorire comportamenti naturali. Grande attenzione anche alla sostenibilità ambientale, che l’azienda si impegna a perseguire migliorando costantemente l’efficienza delle sue attività produttive, investendo in nuove tecnologie, ottimizzando le risorse, e continuando ad investire in energia da fonti rinnovabili, che attualmente coprono il 50% del fabbisogno energetico dell’intero sistema Amadori. L’azienda sottolinea inoltre che è innovativo anche il pack, di colore bianco per il 10+, simbolo di freschezza e trasparenza, e nero per il Campese, a comunicare eleganza e tradizione. Tra le innovazioni evidenziate, anche il Qr Code, «che – assicura Amadori – permette di andare dal pack direttamente sull’allevamento on line, il busto di pollo nel vassoio in alluminio, per una cottura pratica e perfetta in forno, le fettine tagliate sottili, veloci da cucinare e ideali per involtini, le monoporzioni, per cucinare solo quello che serve, senza sprechi».

Il Resto del Carlino – 12 ottobre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top