Breaking news

Sei in:

Pubblico impiego. Atti ‘lesivi’ per il dipendente: ecco quando la giurisdizione è del giudice amministrativo o di quello ordinario

bilancia giustiziaLa pronuncia in esame del Consiglio di Stato (CdS, sez. III, 30 aprile 2014, n. 2280) conferma l’orientamento consolidato secondo il quale la tutela giurisdizionale inerente al rapporto di lavoro di un pubblico dipendente può esplicarsi davanti al giudice amministrativo quando venga impugnato direttamente un atto di macro-organizzazione, che si assume autonomamente lesivo, e davanti al giudice ordinario quando il dipendente contesta l’atto di gestione, applicativo o consequenziale rispetto a quello organizzativo. La Suprema Corte di Cassazione, nel suo ruolo di arbitro della giurisdizione, ha infatti chiarito che spetta alla giurisdizione del giudice amministrativo la diretta cognizione degli atti recanti le linee fondamentali di organizzazione degli uffici.

Quelli cioè adottati dalle amministrazioni quali atti presupposti, nei confronti dei quali sono configurabili situazioni di interesse legittimo derivando gli effetti pregiudizievoli direttamente dall’atto presupposto. Mentre la cognizione spetta al giudice ordinario quando il giudizio investe direttamente atti di gestione del rapporto in relazione ai quali i suddetti provvedimenti di autoregolamentazione costituiscono solamente atti presupposti (Cass. Civ., S.U., n. 25254/09; S.U., n. 21592/05).

leggi la sentenza del Consiglio di Stato per intero

a cura del dott. Filippo De Luca – Cultore della materia in diritto amministrativo – Università di Ferrara

fonte: (www.StudioCataldi.it) – 17 maggio 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top