Sei in:

Regione Veneto. Verifica efficacia della vaccinazione orale antirabbica nelle volpi. Al via campagna di monitoraggio

1a1a1_11aaaaaaaaavolpeE’ stato pubblicato sul Bur numero 50 del 29 giugno il decreto del dirigente dell’Unità di progetto Caccia e pesca numero 47 dell’11 giugno “Misure urgenti per contrastare la diffusione dell’epizoozia di rabbia silvestre in Veneto: programma di verifica dell’efficacia della vaccinazione orale antirabbica nelle volpi. Prima campagna di vaccinazione ordinaria 2012”. Il decreto, sulla base delle indicazioni della Direzione sanitaria dell’Izs delle Venezie, Centro di referenza nazionale per la rabbia, trasmesse il 6 giugno scorso, dispone i piani di prelievo di volpi nei territori delle province di Belluno, Treviso e Vicenza sottoposti vaccinazione orale antirabbica per le volpi nella prima campagna ordinaria 2012 (maggio 2012). In totale andranno prelevate 138 volpi in provincia di Belluno, 95 in quella di Treviso e 99 in quella di Vicenza, come disposto nell’allegato A.

Alla realizzazione dei prelievi di volpe di cui sopra sono delegate le Amministrazioni provinciali, che potranno avvalersi anche degli operatori muniti di licenza per l’esercizio dell’attività venatoria opportunamente abilitati ed autorizzati dalla Provincia medesima. Le volpi prelevate nell’ambito del programma di monitoraggio (così come già previsto per tutte le volpi rinvenute morte per cause diverse sul territorio ovvero abbattute perché sintomatiche) dovranno essere conferite alla sezione territoriale di riferimento dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie.

I prelievi delle volpi di cui al piano di monitoraggio dovranno essere completati tra il 15 giugno e il 15 luglio 2012, in relazione all’esigenza di ottenere una risposta in ordine all’efficacia della vaccinazione orale effettuata, tenuto conto della necessità di organizzare conseguentemente la prossima campagna di vaccinazione primaverile.

L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie, per il tramite del Crev, comunicherà settimanalmente alle competenti strutture regionali Unità di progetto Caccia e pesca e Unità di progetto Veterinaria l’aggiornamento sullo stato di avanzamento del presente piano di prelievo, anche ai fini di ulteriori provvedimenti.

a cura ufficio stampa Sivemp Veneto – 1 luglio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top