Breaking news

Sei in:

Romania. Aviaria H5N1 ad alta patogenicità in carcasse di pellicani nella laguna del lago Sinoe. Sono 64 gli animali trovati morti

Le autorità sanitarie romene hanno confermato il ritrovamento del virus di influenza aviaria ad alta patogenicità – sottotipo H5N1 in alcune carcasse di pellicani nella laguna del lago Sinoe, al confine tra i distretti di Tulcea e di Costanza.

Gli uccelli ritrovati morti sono 64, ma l’intera popolazione di pellicani contava inizialmente più di 250 uccelli, adulti e giovani. Escludendo i pellicani ritrovati morti, non sono stati riscontrati segni clinici in altri animali della zona. Non ci sono località con uccelli domestici nel raggio di oltre 10 km.

Fonte: IzsVe – 31 marzo 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top