Sei in:

Sindacati: a luglio tavolo col Governo su costo lavoro, fisco, pensioni

Entra nel vivo, a luglio, il confronto sindacati-governo, sui pilastri per rilanciare l’occupazione giovanile e battere la recessione: tra i temi che verranno affrontati le politiche dei redditi, l’abbassamento delle tasse sul lavoro, la lotta all’evasione e pensioni.

Al termine del vertice informale a palazzo Chigi di questa mattina, in cui il premier Letta ha incontrato i leader della “Triplice” Camusso, Bonanni e Angeletti per fare il punto sul “Pacchetto Lavoro” che sarà approvato al prossimo Consiglio dei ministri, una nota congiunta di Cgil, Cisl e Uil annuncia l’avvio di un tavolo con il governo per tradurre in pratica le politiche per la ripresa, a partire dagli incentivi per le assunzioni a tempo indeterminato, priorità ribadita oggi dal premier. In agenda, spiegano i sindacati, anche l’impegno dell’esecutivo a «giungere rapidamente alla definizione del tema esodati». A Letta, che ha spiegato ai segretari confederali le attese sulle previsioni di bilancio per il 2013-2014, Camusso, Bonanni e Angeletti hanno ricordato la necessità «di una presa di posizione forte e di una azione incisiva del governo sulle nuove vertenze che mettono a rischio migliaia di posti di lavoro». Cgil, Cisl e Uil hanno poi recepito «la volontà di affrontare i temi proposti e sottolineato la necessità di partire dal fisco per dare reali prospettive al lavoro».

Il Sole 24 Ore – 24 giugno 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top