Breaking news

Sei in:

Tossine nel latte nel Vicentino. Sequestrato stock di formaggi

Santorso. Giovedì al Caseificio Santa Maria del Summano. Rilevato durante i controlli un tasso elevato di micotossine. Clienti invitati a restituire i freschi acquistati dopo il 17 maggio

Uno stock di formaggio dal caseificio Santa Maria del Summano di Santorso risulta contaminato da micotossine, e l’Ulss 4 fa scattare il sequestro di 162 forme avviate alla stagionatura. Sono invece riuscite a “sfuggire” all’operazione messa in atto dal dipartimento di sicurezza alimentare, 50 caciotte e ricotte già vendute. Le micotossine sono nocive per l’uomo: possono provocare il cancro e portare disturbi a livello estrogenico, gastrointestinale e renale. L’Ulss 4 rassicura però i consumatori: l’eventuale esposizione alla tossina è stata di durata talmente breve e con dosaggi così bassi che non possono esservi conseguenze per la salute. Per sicurezza, i responsabili del Caseificio, che non hanno voluto rilasciare dichiarazioni, hanno subito avviato la procedura di ritiro dei prodotti venduti. Nei tre spacci di Santorso, Zanè e Valli del Pasubio i clienti sono stati invitati a restituire i formaggi acquistati dopo il 17 maggio. Il sequestro è avvenuto giovedì, non appena all’Ulss 4 è arrivato l’ultimo referto di analisi. «La latteria – spiega Fabrizio De Stefani, capo del dipartimento di sicurezza alimentare dell’Ulss 4 – come previsto dalla linea guida regionale, la settimana scorsa ha effettuato i test che sono risultati sfavorevoli per il latte: 0,070 microgrammi contro i 0,050 microgrammi per litro fissati dalla normativa. Da qui la decisione di sottoporre al blocco tutto il formaggio prodotto usando il latte risultato contaminato.

Leggi il servizio completo del Giornale di Vicenza

2 giugno 2013

 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top