Sei in:

Verifica di Governo. Speranza: “Chiederò più risorse per la sanità”. E poi annuncia: “A febbraio Ddl Antiviolenza calendarizzato alla Camera”

Il Ministro della Salute parla anche della carenza di medici specialisti ricordando le misure messe in campo dal Governo. E poi sulla riforma dei ticket ribadisce: “Vorrei fare un’operazione di bilanciamento a favore dei ceti sociali più deboli”.

Nella verifica di Governo “chiederò più risorse per la sanità”. È quanto ha detto il Ministro della Salute, Roberto Speranza durante la trasmissione Coffee Break su La 7.

Il Ministro ha poi annunciato che la conferenza dei capigruppo della Camera ha deciso di calendarizzare per il mese di febbraio il Ddl contro la violenza sugli operatori sanitari già approvato all’unanimità al Senato.

Speranza ha parlato della carenza dei medici specialisti. “Ora abbiamo autorizzato le Regioni a spendere di più e poi abbiamo consentito di far scorrere le graduatorie degli idonei, di stabilizzare il personale precario. Diamo la possibilità di restare al lavoro fino a 70 anni ai medici che lo vogliono e anche i giovani fin dal terzo anno di specializzazione potranno essere contrattualizzati”.

Infine una battuta anche sull’annunciata riforma dei ticket: “Intanto abbiamo abolito il superticket – ha detto il Ministro – sui 36 euro del ticket nazionale vorrei fare un’operazione di bilanciamento a favore dei ceti sociali più deboli”.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top