Breaking news

Sei in:

Vicenza. Quei fluoruri inquinanti regalano l’ampliamento dell’acquedotto e le fogne a Lobia. L’investimento di Acque Vicentine dopo il caso di positività ai Pfas

L’investimento, già previsto negli anni scorsi ma mai finanziato, ha subito una netta quanto inattesa accelerazione per la vicenda dell’inquinamento da Pfas, le sostanze perfluoroalchiliche finite nei pozzi privati e nella falda. Una contaminazione secondo le ricerche di Arpav originata principalmente da una ditta di Trissino, ma che ha raggiunto un’area di 180 chilometri quadrati, interessando 29 Comuni veneti di cui 20 vicentini.

Leggi l’articolo del Giornale di Vicenza

10 agosto 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top