Breaking news

Sei in:

Tutela incolumità dall’aggressione dei cani. In attesa del Ddl Lorenzin il Ministero proroga l’ordinanza del 2013

cani guizaglio e musE’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Proroga per dodici mesi dell’ordinanza contingibile e urgente 6 agosto 2013, concernente la tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani. Il testo è rimasto immutato rispetto a quella precedente. Nell’ordinanza di proroga firmata dal sottosegretario con delega alla sanità veterinaria Vito De Filippo viene sottolineata la necessità di “reiterare  disposizioni cautelari volte alla tutela dell’incolumità pubblica anche alla luce dei recenti episodi di aggressione da parte di cani e degli incidenti soprattutto in ambito domestico legati  alla non  corretta  gestione degli animali da parte dei proprietari”. Vai allo speciale alle misure dell’ordinanza 2013

Nella more dell’emanazione di  una  disciplina normativa organica in materia, che sono contenute nel Ddl omnibus Lorenzin, va rafforzare il sistema  di  prevenzione del  rischio  di  aggressione  anche con la formazione dei proprietari per migliorare la loro capacità di gestione degli animali.  

Da qui l’ordinanza ministeriale pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’8 settembre 2014 che proroga l’efficacia dell’ordinanza 6 agosto 2013 di  dodici mesi a  decorrere  dal  giorno  della  pubblicazione .

ORDINANZA 28 agosto 2014  Proroga dell’ordinanza contingibile e urgente 6 agosto 2013, concernente la tutela dell’incolumita’ pubblica dall’aggressione dei cani. (14A06915) (GU Serie Generale n.208 del 8-9-2014)

A cura c.fo – Ufficio stampa Sivemp Veneto – 10 settembre 2014 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top